Che cosa è la cellulite?

La cellulite è una comune infezione batterica della pelle. Essa può apparire prima come una zona rossa, gonfia, calda e tenera al tatto. Il rossore e gonfiore spesso si diffondono rapidamente. La cellulite è di solito dolorosa.

Nella maggior parte dei casi, la parte più colpita sono le gambe, anche se l’infezione può verificarsi in qualsiasi parte del corpo o del viso. La cellulite di solito colpisce la superficie della pelle, ma può arrivare anche i tessuti sottostanti, diffondendosi anche ai linfonodi e al sangue.

Se la cellulite non viene trattata adeguatamente, l’infezione potrebbe diffondersi e diventare pericolosa per la vita. Se si verificano i sintomi della cellulite, è importante rivolgersi ad un medico subito. Ma la medicina tradizionale non è la sola ad avere delle soluzioni per questa malattia: anche la medicina alternativa propone un trattamento per la cellulite a Verona.

Cellulite: le cause e i fattori di rischio

La cellulite si verifica quando alcuni tipi di batteri entrano nel nostro corpo attraverso un taglio o un varco nella pelle. La cellulite è comunemente causata dai batteri dello stafilococco e dello streptococco..

Nel 50-60 per cento dei casi, le lesioni cutanee come i tagli, le punture di insetti, o le incisioni chirurgiche sono le cause principali dell’infezione. Alcuni fattori aumentano anche il rischio di sviluppare la cellulite.

I fattori comuni di rischio includono:

  • l’indebolimento del sistema immunitario
  • le condizioni della pelle che causano interruzioni nel tessuto cutaneo, come gli eczemi e il piede d’atleta
  • l’uso droghe per via endovenosa
  • il fattore di ereditarietà di questa malattia.

I sintomi della cellulite possono includere:

  • dolore e ipersensibilità nella zona interessata
  • arrossamento o infiammazione sulla pelle
  • pelle irritata o eruzioni che appaiono e crescono rapidamente
  • pelle lucida dall’aspetto gonfio
  • sensazione di calore nella zona interessata
  • febbre.

Alcuni segni comuni di un’infezione più grave sono:

  • brividi
  • sensazione di malattia
  • fatica
  • dolori muscolari
  • pelle calda
  • sudorazione.

I sintomi come la sonnolenza, la letargia, le vesciche e le striature rosse potrebbero segnalare che la cellulite si sta diffondendo. Se si dovesse verificare uno qualsiasi di questi sintomi, si deve contattare immediatamente il medico per la diagnosi, come ad esempio un fisioterapista esperto in riabilitazione a Verona, e successivamente fare un trattamento per la cellulite a Verona.

Diagnosi della cellulite

Il medico può diagnosticare la cellulite già vedendola ad occhio nudo, ma eseguirà un esame fisico per determinare l’entità della sua condizione. Questo esame potrebbe rivelare:

  • gonfiore della pelle
  • rossore e calore della zona colpita
  • drenaggio (se c’è un’infezione)
  • ghiandole gonfie.

A seconda della gravità dei sintomi, il medico può decidere di monitorare l’area interessata per un paio di giorni per vedere se rossore o gonfiore si diffonde. In alcuni casi, il medico può eseguire un esame del sangue o una coltura della ferita per effettuare il test che determina la presenza di batteri.medicine

Trattamento della cellulite

Il medico di solito prescriverà un regime di antibiotici di due settimane per via orale per il trattamento della cellulite. Anche se i sintomi migliorano entro pochi giorni, è importante prendere tutti i farmaci prescritti al fine di garantire un trattamento adeguato. Mentre verranno assunti gli antibiotici, sarà necessario monitorare la condizione dell’individuo per vedere se i sintomi migliorano. Nella maggior parte dei casi, i sintomi migliorano o scompaiono nel giro di pochi giorni. In alcuni casi, verranno prescritti degli antidolorifici. Il paziente dovrebbe riposare fino a quando i sintomi non saranno migliorati. Mentre ci si riposa, si dovrebbe alzare l’arto interessato fino al cuore per ridurre il gonfiore. La cellulite dovrebbe andare via entro 7-10 giorni di antibiotici. Un altro tipo di soluzione è fornita dal trattamento per la cellulite a Verona, che segue i principi della medicina alternativa.

Leave a Reply