I 5 prodotti make up da avere per la primavera

Ormai ci siamo: la primavera è alle porte, e questo significa anche nuove tendenze in fatto di make up. Anche per la bella stagione, questo 2017 porta con sé la voglia di un trucco naturale, che sembri effettivamente pensato per donne in carne e ossa, non solo per quelle che sfilano in passerella imbellettate da make up artist.
Il nude, insomma, la farà da padrone e di seguito vi indichiamo 5 prodotti che per questa primavera non potranno mancare nella vostra pochette.

  • Blush
    Se fino allo scorso inverno ne bastava una pennellata appena sulle guance, ora il blush diventa protagonista, dagli zigomi fino ad arrivare alle palpebre e alle tempie. I colori da scegliere sono il rosa, i ruggine, i pesca e i sabbia che enfatizzano, con discrezione, la bellezza naturale di ogni donna. Fresco, con un tocco di innocenza, soft ma allo stesso tempo sofisticato, il blush esalta i toni della pelle, mimando i riflessi di quando è in salute e fresca.

 

  • Oli essenziali
    Luminosità è un’altra delle parole d’ordine per questa stagione. Dopo il blush, una goccia di olio essenziale o un gloss vi darà un effetto lucido (ma non troppo), da farvi quasi sembrare appena usciti da un trattamento in una spa.
  • Bronzer
    Nel dare un’aria naturale al viso, oltre ai toni più accesi del blush potrete aggiungere a contrasto quelli più caldi del bronze, un ottimo alleato anche nel creare ombre e giochi che mascherino i vostri piccoli difetti.
  • Non il solito rossetto
    Dopo il trionfo del rosso, la primavera 2017 mette in scena scelte molto più audaci in fatto di rossetti, dai colori pastello che spaziano fino all’azzurro, sino a nuances addirittura fluorescenti. L’ultima tendenza è quella delle labbra bicolor, con ciliegia e fuscia, per esempio. L’unica accortezza che dovete avere, però, sarò quella di scegliere dei rossetti matte, in maniera tale da creare il giusto contrasto con la luminosità del viso.

 

  • Ombretti saturi
    Addio smokey eyes! Dopo anni in cui non vedevamo altro sulle nostre palpebre, ecco che si afferma un nuovo trend, il winged eyes. Niente più sfumature, quindi, ma ombretti saturi. Non esitate a scegliere un blu o un verde per le serate più speciali, da applicare senza paura con un tocco naif. Per chi non può proprio rinunciare all’istituzione dei colori metallici, invece, largo all’oro giallo e al platino.

Leave a Reply