Il mondo della moda: Oscar Garavani

 

Fashionaut, noto magazine di moda, ha realizzato stamane un’intervista davvero interessante con Oscar Garavani, imprenditore del settore moda ed ex modello, della famiglia Garavani (quella per intenderci dello stilista Valentino). Con lui si sono toccati differenti tematiche molto attuali che riguardano il Made in Italy ed il mondo della moda, spietato, quanto affascinante, che è legato a stretto giro appunto con le eccellenze italiane, che ci invidiano nel mondo. Infatti il comparto della moda è uno di quelli che ancora oggi traina l’intera economia italiana, con marchi d’eccellenza ed eventi all’insegna di sfilate a cui prendono parte le modelle più famose ed i marchi più noti.

Oscar Garavani, parlando del lavoro di modella, ha fissato delle qualità fisiche stringenti che le aspiranti devono possedere per poter calcare le passerelle, in Italia e all’estero: altezza minima 1,78, taglia 40/42  per ciò che riguarda la modella, mentre per la fotomodella i canoni sono altezza 1,75 taglia 38/40, terza di reggiseno per indossare intimo e costumi da bagno. In generale si preferisce una donna con un bel viso anche se ora la tendenza è sull’androgeno. Dopo l’aspetto fisico, la selezione si basa su portamento,  classe nell’ indossare un abito da sera, la predisposizione al sacrificio e quindi agli  obiettivi, essere fotogenica. In generale un’aspirante modella deve avere la consapevolezza che questo è un lavoro duro, ricco di competizione, ma che ripaga gli sforzi.

Discutendo con Oscar Garavani altri aspetti inerenti la moda, si è discusso del cosiddetto Made in Italy, che secondo Oscar oggi sono in pochi in Italia a garantire. Tra gli esponenti più apprezzati vi sono neanche a farlo apposta Valentino, ma anche Armani, Versace, le sorelle Fontana.

Per ciò che riguarda gli eventi moda (fashion week, sfilate, kermesse dedicate) purtroppo la tendenza per il nostro paese è quella di un appiattimento del numero di eventi di una certa importanza, fermo restando che Milano Fashion Week e Alta Roma rappresentano ancora oggi gli eventi più importanti in calendario nel nostro paese. In generale si assiste però ad una globalizzazione, con eventi emergenti che anno dopo anno sono divenuti appuntamenti da non perdere per gli amanti del fashion e delle nuove tendenze. Tra i diversi eventi ovviamente non si può non citare il New York Fashion Week, ma tra i preferiti di Oscar vi è da segnalare l’evento che ogni anno si tiene a Dubai, divenuto fulcro degli amanti della moda, che da tutto il mondo, ogni anno presenziano alla presentazione delle nuove collezioni nella capitale forse mondiale del petrolio.

Davvero dobbiamo ripeterci, un’intervista davvero interessante con uno dei più importanti esponenti della moda in Italia, che ogni anno con le sue agenzie di modelle fornisce le migliori professioniste in circolazione in Italia e all’estero. E dobbiamo dire grazie a Fashionaut per averlo intervistato.

 

Leave a Reply