Colore e taglio: nel 2017 la parola d’ordine per i nostri capelli è ‘libertà’

Sarà un anno all’insegna del cambiamento e del trendy quello che coinvolgerà le nostre chiome in fatto di taglio e colore.

Le tendenze capelli 2017 si sono già fatte apprezzare, impreziosendo le capigliature delle modelle che hanno sfilato in passerella.

In fatto di proposte gli hairstylist più famosi hanno puntato su tagli bob lunghi e corti, pettinature che tornano ad ornare il volto con frange o ciuffi, e tante proposte dal gusto tipicamente retrò come i tagli swag ispirati agli anni ’70 e ’80.

Inverno e primavera 2017 metteranno in mostra chiome corte, medie e lunghe ispirate a tagli di tendenza che vanno dallo short bob al pixie cut, dal carrè in perfetto stile vintage al caschetto destrutturato.

Il must del 2017 è rappresentato dalla scelta di rinnovare il look, avviando il restyling proprio dai capelli.

I capelli come gli abiti sono importanti e sono la chiave giusta per intuire la personalità di una donna.

Il 2017 vedrà un uso importante della coda così come della treccia.  A vincere saranno il volume, le onde vaporose, ma anche i
ricci
, le acconciature morbide con un prorompente effetto spettinato, e naturalmente l’intramontabile liscio.

La parola d’ordine è libertà assoluta sia nei tagli medio corti, che in quelli lunghi.

Parlando di medio corti fa tendenza il caschetto, che viene proposto in tutte le varianti possibili.

Fra i trend più attuali spicca il famoso bowl cut, che punta ad una versione aggiornata di quello che un tempo veniva definito ‘taglio a scodella’.

Chi vuole osare davvero molto può puntare sull’ undercut pixie, con relativa chioma rasata su un lato della nuca. Ancora sulla cresta dell’onda la freschezza dell’ ob-shag molto amato dalle star. Così come lo swag che punta ad un capello lievemente mosso e con frangia.

Chi predilige il capello lungo potrà portarlo scalato con effetto hair contouring in grado di ornare piacevolmente il viso, valorizzandone i pregi e coprendo i difetti.

Il 2017 è anche l’anno dei tagli asimmetrici, dei capelli ribelli stile grunge rock.

Fra i colori predominanti di questo 2017 la tendenza è dettata dal castano caramello. I nostri capelli si tingono di colori caldi e luminosi per un look perfetto. Se lo scorso anno a stravincere sulla tavolozza dei colori è stato il rosso, quest’anno è la volta delle tante nuances del castano. Nuances perfette per illuminare il volto e dare la giusta luce ad un incarnato chiaro così come ad un volto dai toni olivastri.

Leave a Reply